Lugo, 20 maggio 2014 ore 19,45 – Aperitivo con Alessandro Rondoni

20 maggio 2014 ore 19,45

LUGO in DOLCERIA via Matteotti
Aperitivo con Alessandro Rondoni

–È gradita conferma–

Guardiamo in faccia l’Europa

Incontriamo ALESSANDRO RONDONI

Candidato al Parlamento Europeo

Per non rassegnarsi a un’Europa avara di vita e ideali.

Ancora una volta noi pensiamo con Hannah Arendt che «i processi storici sono creati e interrotti di continuo dall’iniziativa dell’uomo, da quell’initium che l’uomo è in quanto agisce. Di conseguenza, non è per nulla superstizioso, anzi è realistico cercare quel che non si può né prevedere né predire, esser pronti ad accogliere, aspettarsi, dei “miracoli” nel campo politico. E quanto più la bilancia pende verso la catastrofe, tanto più l’atto compiuto in libertà appare miracoloso; la salvezza, infatti, non è automatica: automatico è il processo che conduce alla catastrofe, e che deve quindi sembrare in ogni caso irresistibile».

Non c’è niente di irresistibile e di ineluttabile nel processo che sta disintegrando l’Europa.

Occorre che tutti ci rendiamo conto dell’importanza che ha oggi l’impegno per la politica

e il voto del 25 maggio prossimo per rinnovare il Parlamento europeo.

Per respingere la mentalità indotta dal potere che ci consiglia di stare a casa invece che impegnarci per il cambiamento dell’orizzonte, ideale e materiale, dell’Europa.

perché lo dobbiamo ai nostri figli e a tutti gli uomini e donne di buona volontà che desiderano un futuro umano, di pace, libertà e prosperità per l’Europa.

A proposito di economia, immigrazione, sicurezza, sanità, etica, educazione

Poniamo le nostre domande, non ci arrendiamo !

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • StumbleUpon
  • Delicious
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • BlinkList
Questa voce è stata pubblicata in vivere il presente. Contrassegna il permalink.